Descrizione Progetto

Margherita Porfido. Diplomata in Pianoforte nel 1978 e in Clavicembalo nel 1987, consegue la Laurea Magistrale di Clavicembalo nel 2012 e Musica da Camera nel 2014.
Si perfeziona con i maestri Michele Marvulli, Rodolfo Caporali, Vincenzo Vitale per il pianoforte e Annaberta Conti, Rosa Anne Klarer per il clavicembalo. Si diploma con Merito all’Accademia Musicale Chigiana con il grande clavicembalista Kennet Gilbert.
Inizia la sua carriera concertistica dapprima come pianista, dedicandosi in seguito esclusivamente al Clavicembalo, esplorando sia il repertorio Antico Rinascimentale-Barocco (in particolare la musica Italiana) sia quello Moderno-Contemporaneo, invitando compositori a scrivere per lo strumento.

Come Clavicembalista classica, ha tenuto numerosi concerti in veste di Solista e di Solista con Orchestra, eseguendo i Concerti di J.S. Bach per 1, 2, 3 e 4 Clavicembali con varie Orchestre Barocche. Per il repertorio Moderno-Contemporaneo ha eseguito i concerti per Clavicembalo e Orchestra di: Virgilio Mortari, Goffredo Petrassi, Gianfrancesco Malipiero, Ivan Vandor e Francis Poulenc, diretta da prestigiosi direttori tra cui Bruno Aprea, Vittorio Antonellini, Rino Marrone, Nicoletta Conti.
Ha suonato con Giorgio Gaslini, Maggie Nichols, Gianluigi Trovesi, David Short, Michele Lomuto, Pino Minafra, Livio Minafra, Michel Godard.

Da oltre 30 anni si dedica alla ricerca di quel repertorio che va sotto il nome di Scuola Napoletana. Contemporaneamente è proiettata nel futuro stimolando i compositori Contemporanei a far rivivere il Clavicembalo attraverso NUOVE MUSICHE, esplorando le sonorità ancora fresche e attuali dello strumento. A lei sono state dedicate oltre 40 nuove composizioni di autori contemporanei, sia italiani che stranieri tra i quali Francesco De Santis, Carlo Franci, Giancarlo Schiaffini, Bruno Tommaso, Grazia Salvatori, Gianni Lenoci, Daniele Sepe, Gianluigi Trovesi, Giorgio Gaslini, Pino Minafra oltre ad Eugenio Colombo, Fred van Hove, Keith Tippett, Michel Godard e Livio Minafra.

Ha inciso per Splash Records, Stradivarius, Musicaimmagine Records, Audionova, Sorriso, Terra Gialla, Digressione Music, Università del Salento.
È fondatrice e direttrice artistica del Concorso Internazionale di Clavicembalo e Festival WANDA LANDOWSKA. È docente emerita di pianoforte al Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari.